A Free Template From Joomlashack

A Free Template From Joomlashack

Home Turismo Turismo e sostenibilità - In tempo di vacanze le realtà del Nodo In.F.E.A. di Vicenza lavorano duro!
Turismo e sostenibilità - In tempo di vacanze le realtà del Nodo In.F.E.A. di Vicenza lavorano duro! PDF Stampa E-mail

Arriva l'estate, ma per fortuna le realtà aderenti al Laboratorio non vanno in vacanza!!
Sono molte infatti le offerte che vengono fatte in favore di un turismo sostenibile, attuato con mezzi alternativi come la bicicletta, gli asini o .. i soliti vecchi piedi, per scoprire i territorio della provincia, dalla pianura alla montagna, passando per laghi e colline del territorio.

 


Occasioni uniche per scoprire storia, tradizioni e natura del territorio dove si vive e che, proprio per questo spesso pensiamo di conoscere bene ed invece …. Eppure una maggiore conoscenza del territorio è il modo migliore per sviluppare consapevolezza dell'ambiente in cui si vive, rispettandone le risorse naturali e le testimonianze storiche.

 


Le attività sono davvero molte e varie, si va da giri in bicicletta tra gli spazi di natura, le aree agricole, i piccoli paesi, le opere antropiche antiche e moderne, per leggere il territorio e discuterlo dal vivo, in sella a una bici; passando per i trekking a piedi con la luna piena per scoprire che le percezioni di quanto ci circondano possono davvero cambiare “dal giorno alla notte”.


Per i più originali si può scegliere il trekking someggiato in compagnia degli asini per scoprire che non sono solo validi aiutanti nel trasporto dei bagagli, ma si rivelano, via via, amici inaspettati; gli asini sono infatti animali estremamente comunicativi e socievoli, particolarmente accorti nel percepire i pericoli e con il loro incedere lento aiutano l'escursionista a vivere il viaggio come un'esperienza unica, lungo tutto il tragitto e non solo come uno spostamento tra una destinazione e l'altra.

Per chi invece vuole viaggiare nel tempo, oltre che nello spazio, molte sono le opportunità per escursioni di tipo storico naturalistico.


Chi invece si sente un po' pigro può partecipare ad eventi ed iniziative particolarmente suggestive presso i siti naturalistici della provincia, come le proiezioni di film nello splendido scenario del Buso della Rana a Monte  o letture dei classi al Parco di Villa Rossi.


Queste a ancora di più le opportunità per rendere quest'estate un'opportunità di scoperta del proprio territorio, con le sue tradizioni e le origini storiche e naturalistiche.

Per saperne di più visita i siti delle realtà aderenti che trovi qui

 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack